Archivio blog

lunedì 7 maggio 2018

Il link tra capelli grigi e sistema immunitario / The link between gray hair and the immune system

Il link tra capelli grigi e sistema immunitario The link between gray hair and the immune system


Segnalato dal Dott. Giuseppe Cotellessa / Reported by Dr. Giuseppe Cotellessa



Secondo uno studio pubblicato su PLOS Biology, la perdita di pigmentazione dei capelli potrebbe essere causata, in alcune persone, dall’attivazione del sistema immunitario innato
Il colore dei nostri capelli e i suoi cambiamenti durante l’arco della vita dipendono principalmente da un tipo di cellule staminaliche si trova nei follicoli. Quando i vecchi capelli cadono e quelli nuovi prendono il loro posto, queste cellule staminali lavorano con i melanociti, particolari cellule che producono i pigmenti che danno il colore ai nostri capelli; la perdita o il malfunzionamento di queste cellule staminali, che può essere scatenata ad esempio da una grave malattia o da stress cronico, provoca quindi la crescita di capelli bianchi.
Secondo uno studio, pubblicato su Plos Biology, questo sarebbe causato da un collegamento tra i geni che contribuiscono al colore dei capelli e quelli che informano in nostro corpo della presenza di un’infezione patogena.
Quando il nostro corpo viene attaccato da un virus o da dei batteri, il sistema immunitario innato, composto da cellule e molecole che rappresentano la prima linea di difesa contro le infezioni, viene attivato. In questa situazione, le cellule sono in grado di rilevare la presenza dei patogeni, e produrre delle proteine chiamate interferoniche hanno la funzione di inibire la replicazione dei microrganismi all’interno di cellule che sono state infettate e di impedirne la diffusione all’interno del nostro organismo.
“Quello che ci interessa è studiare come i geni che influenzano le cellule staminali reagiscono a diversi cambiamenti nel nostro organismo,” ha spiegato Melissa Harris, autrice principale dello studio, “Ci piace studiare i capelli bianchi perché essi sono un indicatore di una disfunzione delle cellule staminali che lavorano con i melanociti.”
Durante lo studio, i ricercatori hanno osservato un collegamento inaspettato tra la presenza di capelli bianchi, un fattore di trascrizione chiamato MITF e il sistema immunitario innato. MITF è una proteina che regola molte delle funzioni dei melanociti, tra cui la risposta di queste cellule all’interferone prodotto durante l’attivazione del sistema immunitario innato. Negli animali che hanno una predisposizione per la depigmentazione dei capelli o del pelo, come ad esempio nei topi su cui è stato effettuato l’esperimento, l’attivazione del sistema immunitario innato coinvolgerebbe MITF, che a sua volta non sarebbe in grado di svolgere le sue regolari funzioni per supportare i melanociti e porterebbe alla perdita di un gran numero di questi e delle cellule staminali a loro associate, causando quindi la produzione di un maggior numero di capelli bianchi.
“Questa scoperta suggerisce che i geni che controllano i pigmenti nei capelli e nella pelle controllano allo stesso tempo il sistema immunitario innato,” ha concluso William Pavan, co-autore dello studio, “Questi risultati possono aiutarci a capire meglio come mai i capelli diventano bianchi.”
Pavan ha anche aggiunto che lo studio di questo collegamento può aiutarci a studiare meglio malattie della pigmentazione che hanno a che fare con il sistema immunitario innato, come la vitiligine, e a capire come mai alcune persone sviluppano capelli grigi prematuramente.
ENGLISH
According to a study published in PLOS Biology, loss of hair pigmentation could be caused, in some people, by the activation of the innate immune system
The color of our hair and its changes during the lifetime depend mainly on a type of stem cells found in the follicles. When the old hair falls and the new ones take their place, these stem cells work with the melanocytes, particular cells that produce the pigments that give the color to our hair; the loss or malfunction of these stem cells, which can be triggered for example by a serious illness or chronic stress, then causes the growth of white hair.
According to a study, published in Plos Biology, this would be caused by a link between the genes that contribute to hair color and those that inform the body of the presence of a pathogenic infection.
When our body is attacked by a virus or bacteria, the innate immune system, composed of cells and molecules that represent the first line of defense against infections, is activated. In this situation, cells are able to detect the presence of pathogens, and to produce proteins called interferons have the function of inhibiting the replication of microorganisms inside cells that have been infected and of preventing their spread within our cells. body.
"What interests us is to study how genes that affect stem cells react to different changes in our bodies," said Melissa Harris, the study's lead author, "We like to study white hair because they are an indicator of dysfunction stem cells that work with melanocytes. "
During the study, the researchers observed an unexpected connection between the presence of white hair, a transcription factor called MITF and the innate immune system. MITF is a protein that regulates many of the functions of melanocytes, including the response of these cells to the interferon produced during activation of the innate immune system. In animals that have a predisposition for hair or fur depigmentation, such as in the mice on which the experiment was performed, the activation of the innate immune system would involve MITF, which in turn would not be able to carry out the its regular functions to support the melanocytes and lead to the loss of a large number of these and their associated stem cells, thus causing the production of a greater number of white hair.
"This finding suggests that the genes that control pigments in hair and skin at the same time control the innate immune system," concluded William Pavan, co-author of the study, "These results can help us better understand why hair becomes whites."
Pavan also added that the study of this link can help us to better investigate pigment diseases that have to do with the innate immune system, such as vitiligo, and to understand why some people develop gray hair prematurely.
Da:
https://www.galileonet.it/2018/05/il-link-tra-capelli-grigi-e-sistema-immunitario/